La trigenerazione nel settore plastico

Perché un impianto di trigenerazione è adatto alle aziende che lavorano la plastica.

Il mondo dell’industria plastica è vario e multiforme per quanto riguarda il tipo di lavorazioni svolte al suo interno, e,  in tutti i casi, queste vedono pesare in modo decisivo le bollette energetiche annuali, che annoverano ingenti consumi di energia elettrica e ampi usi di energia frigorifera. A fronte di margine solitamente ridotti per le aziende comprese in  questo settore, sta diventando sempre di maggiore attualità il tema del  rispetto dell’ambiente e la necessità di trovare nuove forme di risparmio. Per queste ragioni, brevemente sintetizzate qui sopra, l’articolo proporrà l’utilizzo della tecnologia di trigenerazione nel settore plastico e la ragione per cui gli impianti di trigenerazione si adattano ottimamente ai processi industriali di questo settore. 

Processi industriali: 

I processi industriali nel settore plastico, come si accennava prima,  sono molteplici, noi in questa sede ci limiteremo a prendere in considerazione quelli più diffusi come per esempio l’estrusione e la stampa di materie plastiche. Per quanto riguarda la prima, è solitamente richiesto un cospicuo apporto energetico in termini elettrici, infatti, queste macchina hanno la necessità di scaldare il materiale plastico tramite resistenze elettriche (ma non solo) chiedendo al sistema una quantità di energia sufficiente per portare il materiale alla temperatura di fusione. A seguito di questa fase avviene lo stampaggio negli appositi strumenti, che, a differenza dei primi, necessitano basse temperature per raffreddare il materiale e dirigere verso fine processo l’oggetto plastico. Le temperature richieste per lo stadio di stampaggio possono variare da 10 a 15 gradi centigradi di norma. 

Impianti tradizionali pre-esistenti: 

Se queste industrie non usano impianti di nuova generazione e non hanno abbracciato una politica Green, ormai necessaria per rimanere attraenti nel mercato globale (parole di Larry Fink, per approfondire https://www.linkedin.com/feed/update/urn:li:activity:6764573632271290368 ), prelevano l’energia elettrica dalla rete nazionale e grazie all’uso di chiller elettrici e sistemi di freecooling assolvono le richieste frigorifere dei sistemi. I sistemi di free-cooling, solitamente sovra-dimensionati e invasivi in termini di spazio, nel periodo estivo non riescono a far fronte alle temperature richieste e affidano il compito di soddisfare le utenze dei circuiti frigoriferi ai dispendiosi chiller alimentati a corrente elettrica. 

Soluzione di Trigenerazione: 

Termogamma per questo tipo di aziende propone un impianto di trigenerazione che grazie alla produzione combinata di energia elettrica e energia termica, trasformata in frigorifera grazie a degli assorbitori, colma la domanda energetica dell’infrastruttura garantendogli un impatto ambientale migliore e un notevole risparmio. Se vuoi saperne di più riguardo a come funzionano gli impianti di trigenerazione e la trigenerazione in generale, ti consiglio di leggere il nostro articolo dedicato.

Grazie alla continuità dei processi industriali caratteristici di queste aziende, la trigenerazione, può sfruttare al meglio tutto il suo potenziale e trasformare l’impianto di trigenerazione nella soluzione più adatta e incisiva in termini di risparmio economico per questo settore. 

La produzione di energia frigorifera è inoltre sempre assicurata ad una certa temperatura tutto l’anno e potendo raggiungere temperature che si aggirano fino a 7 gradi centigradi, garantisce il corretto funzionamento del raffreddamento degli stampi, lavorando in sinergia, in momenti di picco della richiesta energetica, con i sistemi già esistenti. Termogamma che da 35 anni è nel settore energetico accompagna il cliente in tutte le fasi, non lasciandolo mai solo, e facendosi carico di tutte le questioni gestionali dell’impianto di trigenerazione anche dopo l’accurata fase di analisi pre-progettuale e vendita, grazie al suo servizio manutentivo che dura tutta la vita della soluzione di trigenerazione. 

Qui puoi ascoltare la testimonianza di un nostro cliente che ha installato un impianto di trigenerazione con Termogamma. 

Perche quindi Termogamma? 

Perchè Termogamma è un vero sarto di soluzioni energetiche, una società che mette avanti le persone e la cura dell’aspetto empatico di ogni relazione alla mera vendita, infatti, in 35 anni di sviluppo ha sempre evidenziato e cercato di sviluppare in maggior misura le fasi che la contraddistinguo dagli altri player del settore, quali ascolto delle reali esigenze del cliente, totale flessibilità sulle soluzioni offerte e servizio di manutenzione studiato per generare relazioni durature e basate sulla fiducia. Infatti, la politica aziendale di Termogamma, date le sue dimensioni, le permettono di seguire realmente il cliente attraverso i suoi dubbi, offrendogli in conclusione una soluzione unica e studiata appositamente per la sua società.

Termogamma si occupa di ogni aspetto e stadio del percorso che un cliente intraprende dopo la volontà di abbracciare una polita green, che quindi spazia dalla genesi dell’idea di installare un impianto di trigenerzione alla cura di quest’ultimo fino alla morte della soluzione trigenerativa.